Quella soffitta in Cittavecchia

Jelincic Dusan
ISBN: 978-88-97271-43-7
208
no

16,00 

Esaurito

È un gioco di nostalgia con un’unica protagonista: la soffitta, con tutto quello che evoca in una città atipica e affascinante come Trieste. E poi c’è Cittavecchia, che negli ultimi anni è stata trasformata in una Montmartre nostrana, stravolta ed estirpata dalla sua originalità oscura e un po’ peccaminosa. Trieste, seconda metà anni Settanta. Un gruppo di ragazzi un po’ gucciniani, ma tanto ingenui, si trova per la prima volta a dover affrontare l’amore, il sesso, la politica, la droga, le incomprensioni, la vita adulta e infine anche la morte.

Dopo vari e onesti tentativi di vivere la vita appieno i giovani si trovano al punto di partenza, delusi e disincantati, cosicché la fuga sembra l’unica soluzione: forse lontano, da qualche parte, esiste la libertà.

Pubblicazioni di Jelincic Dusan

Quella soffitta in Cittavecchia

Ti potrebbero interessare

Pagine di sabbia

Delitti a 33 giri

Fedra, il collezionista e Piero Marussig

La foiba dei merli

Trieste and Science. A History and its Protagonists

Lelio Luttazzi e la settima arte. Musicista, attore e regista

Trieste e la scienza. Storia e personaggi

Lyduska

Il gelso dei Fabiani

Il fantasma della ferriera

La fiaba nera del Carso

CasadeRabaz