Scolta cocolo… Ricordando Bruno Lubis

Vari
ISBN: 979-12-80290-09-0
104
no

10,00 

Disponibilità: 100 disponibili

L’idea di far rivivere sulla carta Bruno Lubis è nata il giorno stesso del suo funerale in quel grigio terminal di via Costalunga dove si susseguono le partenze, per quel che ne sappiamo, con biglietto di sola andata. In un momento di tristezza ci si attacca a tutto e questa iniziativa sembrava un efficace anestetico al dolore.
Amici e colleghi hanno subito accettato di ricordare Bruno con un aneddoto, un ricordo lontano, un fatto che li ha visti protagonisti insieme… La carta è sempre stata il suo habitat preferito sia da produttore che da lettore. Ma è stata anche un’occasione per gettare un ponte tra quei suoi amici che non si erano mai conosciuti.
In “Scolta cocolo”, uno dei modi più frequenti che Bruno aveva per approcciare le persone, trova cittadinanza l’umanità più varia: accanto ad alcuni parenti, troviamo giornalisti, fotografi, docenti universitari, scrittori, cantautori, avvocati, arbitri internazionali, “baloneri” ma anche persone con professioni più umili ma di gran cuore che gli sono state vicino fino all’ultimo giorno.
Due suoi grandi amici, il giornalista Maurizio Cattaruzza e il regista e scrittore Lino Marrazzo, hanno diretto il traffico mettendo un po’ d’ordine tra il copioso materiale che è arrivato. Questo libro è un grande atto di affetto, molto raccontato, con numerosi passaggi esilaranti, come lui avrebbe voluto. Queste pagine in altre parole restituiscono lo spirito di questo personaggio a volte anche ruvido ma dal tratto umano eccezionale.
“Ara Bruno, xe proprio lui”, sgorga spontaneo il commento dopo l’ultima pagina. Il libro è stato impreziosito con alcuni articoli scritti da Bruno su “Il Piccolo”, pezzi da antologia con un’impronta narrativa sempre molto originale, che ci testimoniano la grandezza dell’uomo e del giornalista che non ha mai voluto raccogliere in un volume le sue storie. A questo ci hanno pensato gli altri. A fare da apripista è un cadeau di Paolo Condò.

Pubblicazioni di Vari

Scolta cocolo… Ricordando Bruno Lubis

Ti potrebbero interessare

Brividi su brazi

Basabanchi rèpete

A modo nostro

La Divina Commedia – L’Inferno

Cianeto 2. La vendeta

Pinuci

Sissi a Miramar

Ritorno a Miramar

La bisbetica domacia e altre storie del Mago de Umago

La Divina Comedia

Testa, omo, testa

Oberdan, amor mio!